“come diventare un milionario a partire da 18 anni quante centinaia di milionari nel mondo”

«Se nasci povero non è colpa tua. Ma se muori povero sei tu il responsabile», spiega Bill Gates: 81,9 miliardi di patrimonio, l’uomo più ricco del mondo. Anche se è improbabile che vedremo tanti soldi nella nostra vita, è possibile che entreremo anche noi a far parte della schiera dei milionari al mondo (milionari, non miliardari). Business Insider ed Entrepreneur, due delle riviste di business più celebri al mondo, offrono 8 consigli per fare tanti soldi prima dei trent’anni.  Ve li proponiamo qui. Quanti di questi sono condivisibili, secondo voi?

La mailing list può essere un ottimo strumento per monetizzare. Prima però te la devi creare e questo non è facile. Per convincere un utente a iscriversi alla tua newsletter devi offrire un valore reale, qualcosa che lo interessi davvero e che gli sia utile. Per fare questo è consigliato l’uso di un servizio di email professionale, un ottimo strumento è Mailchimp –  disponibile anche con un piano gratuito per i debuttanti. E allora come guadagnare soldi online con la mailing list? Puoi fare delle promozioni in affiliazione a diversi prodotti oltre che ai tuoi. La mailing list si può anche affittare. I guadagni dipendono molto dal tuo tasso di apertura; è chiaro che il prezzo non sarà lo stesso per 100 e per 5000 lettori.

Quello che voglio fare adesso, visto che ti sei dimostrato interessato arrivando a leggere fino a qui è darti accesso a questo mio audio corso chiamato “ Come Fare Soldi Online”. Il primo ed unico online, che ti svelerà i principali segreti sui 3 metodi più potenti per fare soldi online e non solo.

Tre ragazze, ambiziose indossatrici che vivono a New York, fanno combutta per realizzare il grande sogno della loro vita: sposare altrettanti ricconi e assicurarsi così un futuro da favola. A tale scopo affittano un appartamento lussuosissimo e poi iniziano a tessere le loro trame. Per sposare un milionario però ci vuole la stoffa giusta e, delle tre, soltanto due riusciranno, quasi loro malgrado, a dimostrare di possederla.

Gli utenti sono ghiotti di due tipi di App: quelle che forniscono servizi o informazioni utili in tempo reale come ilMeteo, quelle dedicate allo svago come Snapchat e i giochi come Clash Royal, Pokemon Go e Farm Heroes Supersaga.

Questi sono 67 modi per guadagnare online da casa. Ci sono soluzioni che se ben studiate ti permetteranno di scoprire come vivere di rendita, e alcuni metodi non prevedono neanche un investimento iniziale o esperienze o particolari conoscenze tecniche.

Ammetto che il plagio c’è stato e ho provveduto a rimuovere dalla struttura il collaboratore che si denominava admino (peraltro nick usato da un altra persona che gestisce un forum) e ho chiuso i suoi AdSense. Attualmente il suo ruolo è svolto da altra persona e ho provveduto a cambiare la struttura tecnica dei commenti in quanto ho saputo che non è stato approvato un commento di denuncia del plagio anche per il fatto che il commentatore diceva di vergognarsi. Non sò se il vecchio admino di testato si vergognasse, ma io di sicuro sì. Chiedo scusa se ho invaso pubblicamente questo post non chiedendo scusa a Luca Lani in privato in quanto ritengo che l’illecito, morale o giuridico, sia avvenuto pubblicamente e per questo mi metto giustamente alla gogna pubblica.

Questa situazione non si sta verificando solo in Italia, ma in tutta Europa (tranne forse in Germania), quindi il mercato immobiliare globale rappresenta oggi una grande opportunità di guadagno passivo. Chi riesce a spuntare prezzi bassi, godrà di una rivalutazione esponenziale dei propri investimenti. Va inoltre considerato che l’inflazione è molto alta, e probabilmente lo resterà ancora a lungo, la svalutazione del denaro è forte e cresce in maniera piuttosto rapida, per questo ciò che oggi spendiamo per comprare un immobile, domani risulterà una cifra molto contenuta.

Invece di pensare a come diventare ricchi, pensate a come potete fare qualcosa che sia utile per le altre persone. Lavorare per uno scopo allargato, infatti, vi permetterà di attrarre più successo (quindi più soldi), mentre concentrarvi solo su voi stessi allontana le opportunità.

Occorre innanzi tutto ricordare che Google non e’ l’unico motore di ricerca in Italia, chi fa arbitraggio dovrebbe acquistare traffico su Google per poi monetizzarlo sulle proprie landing pages con accordi con Yahoo, in linea teorica (nel caso contrario, avendo Yahoo! molti meno inserzionisti di Google, l’opportunita’ verrebbe ridimensionata in partenza).

– “It’s about this ‘new economy’, which luckily becomes more and more visible in today’s society, that shows us that making a profit isn’t the ultimate goal anymore,” explains Tom. Gerwin agrees: “There’s a reason why, as an entrepreneur, you do what you do. It has to be because you believe in something; that should be the most important thing that drives your company. Profit is empty. Passion, on the other hand, will fill up a hole.” –

Se sei bravo nell’uso dei diversi social media puoi monetizzare questa tua competenza diventando community manager o un social media manager. Uno dei suoi compiti principali è gestire i profili di uno o più siti web sui social media, ma non solo. Il community manager ha il compito di trovare, ascoltare e interagire con i consumatori presenti online. Per farlo utilizza diversi strumenti per monitorare le conversazioni online che riguardano il brand in questione. Come guadagnare soldi online come community manager? Puoi guadagnare svolgendo questa attività direttamente per un’azienda o come freelance per più clienti.

Ipotizziamo che tu sia un maestro di yoga e che voglia sponsorizzare i tuoi corsi. Attraverso la condivisione gratuita di alcuni video dimostrativi online dedicati alle pratiche yoga di base, offrirai a chi volesse iscriversi alla tua pagina l’accesso a video e contenuti di approfondimento.

Risparmiare comporta una disciplina ferrea. Cerca di correggere quelle cattive abitudini che ti impediscono di essere diligente. Concentrati su quello che potrai ottenere risparmiando, invece di accumulare e ostentare cose superflue per essere invidiato o accettato dagli altri.

Anche Youtube dà la possibilità di fare soldi online. Esistono dei video blog chiamati “vlogs”. La loro particolarità e che utilizzano soltanto Youtube per distribuire i loro contenuti con lo scopo di monetizzare direttamente sulla piattaforma. Ecco come guadagnare soldi online con Youtube: infatti, dopo aver accumulato un certo numero di visualizzazioni, i proprietari di video hanno la possibilità di monetizzare; così ogni successiva visualizzazione genera denaro. Come funziona in pratica se parti da zero con Youtube? Prima di guardare un video su Youtube, l’utente è spesso “obbligato” a guardare uno spot pubblicitario. Detto in maniera chiara lo spot pubblicitario diventa parte del video. In pratica, non si può accedere al contenuto evitando di vedere lo spot pubblicitario. È così che puoi guadagnare con i tuoi video, ricevendo una commissione che è pari all’incirca a 1 Euro ogni 1000 visualizzazioni. Detto così sembra poco, ma in realtà sono numerosi gli esempi di chi riesce a guadagnare somme impressionanti grazie a questa attività. Il segreto che fa la differenza è essere seguito da un numero di utenti elevato. Ti posso citare l’esempio del ragazzo svedese Felix Kjellberg che ha accumulato una fortuna di 12 milioni di dollari grazie al suo canale Youtube, che conta quasi 40 milioni di followers, in cui spiega come giocare ai videogame con gli amici. Diresti che questo è un caso estremo e in effetti lo è, ma è una strada che vale la pena tentare. Anche se non diventerai un milionario, potresti essere il prossimo a sviluppare un canale Youtube di successo. Non dimenticare che non c’è niente di impossibile e ti consiglio di lanciarti in questa sfida. Soprattutto se hai un’idea valida!

Può essere che il vostro sogno sia sempre stato quello di diventare imprenditori di successo, ma non avete mai avuto il capitale finanziario per iniziare e mandare avanti un’azienda. Con 15 milioni in banca la situazione sarebbe ben diversa, e sareste liberi di muovervi verso qualsiasi direzione vogliate prendere. Se pensate di sapere tutto sull’online marketing oppure avete in mente di mettere in piedi il vostro impero del lavoro a maglia, questa sarebbe la vostra occasione per vedere cosa potete realizzare. Radunate i migliori consulenti finanziari in circolazione, e trasformate i vostri obiettivi in realtà.

Proviamo a guardarci dentro, perdoniamo noi stessi per esperienze che riteniamo esser stati degli errori, usiamo ciò che ci hanno insegnato e traiamone insegnamento,cominceremo a vedere la vita, gli altri e tutto ciò che ci circonda, con un’ottica diversa, forse impareremo a dare valore a noi stessi, agli altri, a tutto il creato. Si a tutto,proprio tutto, e cominceremo a rispettare noi stessi ciò che ci circonda e tutto intorno.

Credo che questo sia un po’ il sogno di tutti. Ma quanti sono disposti davvero a sacrificarsi per ottenerlo? https://youtu.be/sQbQpCIVY14 parlando di ore insonni di lavoro, studio, soldi investiti e sabati e domeniche sacrificate a migliorare, crescere ed imparare.. Ogni giorno. La cosa buona dell’avere, o avviare un business online, è che puoi iniziare subito, i costi sono relativamente bassi all’inizio, ed online trovi tutte le risorse, gratis o a pagamento, che ti servono per arrivare dove vuoi. Sta solo a te, ed alla tua determinazione, sapere dove e come indirizzare le tue energie.

Un altro strumento molto utilizzato per guadagnare online è attraverso i webinar. I webinar non sono altro che video conferenze in cui viene mostrata una presentazione (un corso o training) in diretta o registrata. Ci sono famosi marketer americani che guadagnano cifre considerevoli grazie a webinar. E’ il caso di Lewis Howes che grazie al suo podcast “The School of Greatness” e webinar guadagna cifre a sette zeri.

Queste aziende infatti sviluppano decine e decine di siti multilingua, nei quali sono presenti pagine di atterraggio pertinenti a qualsiasi argomento possa valorizzare l’advertising e, grazie agli accordi con i motori di ricerca,  pubblicano su queste pagine moltissimi link sponsorizzati a pagamento.

Conosco blogger che vendono guide sull’autostima a botte di 35 euro l’una e in tre o quattro anni ne hanno vendute più di 5000 copie, non faccio nomi pubblicamente, ma se mi scrivi in privato ti mando i link. Fai due conti e dimmi se queste persone non vivono (bene) di infoprodotti e quindi rendite passive.

Non ti nego che in qualche truffa ci sono cascato anche io però la tua descrizione è veramente eccezionale e sicuramente mi ha già fatto risparmiare dei soldi e tempo che avevo intenzione di investire in alcune attività che come hai ben definito tu non sono altro che dei metodi per non fare soldi.

La prima fase vi porterà nel 5–10% dei migliori nel vostro campo. Una volta arrivati in quella fascia, sarete pagati per la vostra abilità abbastanza da poterci vivere. Questo è il passaggio chiave, come ha detto Paul Graham: “Una volta passata la soglia in cui è possibile ricavare un profitto, anche se basso, la strada davanti diventa infinita”. Graham definisce il livello più basso del profitto “Ramen Profitable”, che indica la capacità di ogni attività di arrivare a coprire le spese di vita di chi l’ha fondata.

Diventare Milionario: La formazione, l’esperienza e le abilità personali che acquisisci attraverso i successi e gli errori possono portarti a sviluppare questa ricchezza: possono farti diventare milionario.

Un background economico-finanziario è preferibile, ma non fondamentale. Pare che più della tecnica, conti la psicologia. Un corso è consigliato (investimento sui 1.000 euro). Si possono poi leggere libri ad hoc (dare un’occhiata alla libreria specializzata on line www.tradinglibrary.it).

Mi avete dato tanti altri spunti utili, molti la conferma di cose che già utilizzo. Passare tutto il tempo a cercare un lavoro e aspettare di venire contattati non porta a nulla, è meglio rimboccarsi le maniche e aprirsi la strada da soli. Ottima guida!

Come già detto, se parliamo di come fare soldi online, questo non è certo il miglior metodo di guadagno; ma essendo semplice e completamente sicuro, abbiamo deciso di consigliartelo. Per molti può sembrare difficile capire come guadagnare soldi condividendo la propria opinione, ma la cosa in realtà ha perfettamente senso. Quando condividi la tua opinione, le aziende ricevono un feedback su ciò che offrono e utilizzano le tue informazioni per migliorare i propri prodotti. L’opinione dei consumatori è importante per le imprese! Le aziende che cercano informazioni su un campione di consumatori raramente lo fanno in modo diretto; in genere si rivolgono a società di ricerca specializzate, pagando anche portali come YouGov, Eovendo, e Centro di opinione. A loro volta, queste società di ricerca pagano le persone come te per condividere le loro opinioni, ed ecco come fare soldi online. L’unica cosa da fare è iscriversi a uno di questi portali, inserire il tuo nome, e-mail e poche altre informazioni, e cominciare a guadagnare soldi online.

Per cominciare, è essenziale che si identifica fare soldi online possibilità. Del presente documento, ci sono numerose possibilità che forniscono un sistema per fare soldi on-line. Per cominciare, il blogging è uno dei modi più rinomati di fare un guadagno. Va tenuto presente che il contenuto che si crea è una fantastica determinante per il successo del tuo blog o l’assenza di quest’ultima.

Bene, allora hai solo bisogno di un pc, di una connessione e di iscriverti a questo sito. Con una buona organizzazione, indispensabile per rispettare le scadenze, puoi velocemente iniziare a fare traduzioni come lavoro da fare a casa.

Ora rivelerà anche a te i veri metodi per fare soldi online e tutta la mia conoscenza in materia, tramite il mio Corso Multimediale su “Come Fare Soldi Online anche in tempo di crisi economica” – unico del suo genere.

Per un mentor il rischio di pontificare e guardare tutto sulla base dell’esperienza passata. Per i giovani imprenditori un’eccessiva sicurezza o all’opposto il cercare nel mentor tutte le risposte. O aspettarsi che le abbia. L’atteggiamento migliore è l’umiltà da tutte e due le parti e la consapevolezza che si può sbagliare e ammetterlo è fondamentale per fare tesoro degli errori commessi.

Se ti chiedessi quali sono le 10 persone migliori nel tuo campo, a chi penseresti? Perché hai pensato proprio a queste 10 persone e non ad altre? Sulla base di quali criteri hai definito la tua classifica?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *