“come diventare un cardone di finanziamento milionario quanto risparmiare per essere un milionario di 40 anni”

La cosa curiosa è che gli esseri umani imparano per imitazione. Ovvero osservano e replicano i comportamenti che vedono nelle persone che li circondano. Prova a pensarci: da chi hai imparato quello che sai sul denaro?

Si sente sempre più spesso parlare di anziani danarosi che lasciano tutti i loro beni a cagnolini, partiti politici, badanti, fondazioni benefiche. Che cosa significa? Che i figli si erano eclissati, i parenti non avevano chiamato neanche per gli auguri di Natale. E allora perché non proporsi come aiutanti tuttofare di signore e signori in là con gli anni? I piccoli servizi (fare la spesa, ritirare i capi in lavanderia, accompagnare a fare visite o al cinema, leggere o preparare pasti a domicilio) saranno certo ben retribuiti. E chissà che non ci scappi una citazione nel testamento…

Mentre si potrebbe pensare che un milione di euro possa dare la sicurezza finanziaria, non lo farà. Data la volatilità nelle economie, i governi e i mercati finanziari di tutto il mondo, non è più sicuro pensare che un milione di euro fornirà a te a alla tua famiglia la vera sicurezza. In effetti, uno studio sugli investimenti dei milionari dell’anno scorso ha rilevato che il 42 per cento di loro non si sentono ricchi e avrebbero bisogno di almeno di 5 milioni di euro da investire per “iniziare a sentirsi ricchi”.

Fare clic su questo sito faresoldionline.net/ per ulteriori informazioni su fare soldi. Se si salta in giro da un sistema collaudato ad un altro, poi lei si insediano per fallimento. Se si vuole veramente avere successo fare soldi on-line, allora avete bisogno di concentrarsi su un sistema collaudato e dargli il tempo di cui ha bisogno per produrre risultati. La maggior parte delle imminenti internet marketing andranno in linea entusiasta di cominciare a fare milioni on-line, ma mai veramente mettere nel lavoro necessario per renderlo una realtà.

La prima cosa da imparare, per diventare ricchi, è che ci sono delle “linee guida” che accumunano tutti coloro che hanno fatto fortuna e che è buona norma seguire; per lo meno se si vuole sperare di ottenere gli stessi risultati. Certo è che, se speri che si possa diventare ricchi senza far niente, mi spiace deluderti ma non si può (a meno che tu voglia rovinarti giocando tutti i tuoi risparmi all’enalotto).

Sto leggendo gli articoli che mi sembrano più interessanti per quanto riguarda il mio dominio (Financial Independence and Early Retirement) e mi sono soffermato su questo. Consigli di investire “sul mattone” e mai e poi mai “giocare in borsa”. Come mai sei così sicuro che l’investire in borsa sia controproducente? Sei a conoscenza di Index Funds? Esistono fondi che tracciano indici ampi minimizzando il rischio e seguendo l’andamento generale della borsa. Se prendi ad esempio l’indice S&P 500 negli ultimi 100 anni (si, includendo anche il crollo del 1929, oltre che quelli del 2000 e del 2008) è cresciuto del 10% medio annuo su qualsiasi finestra di almeno 25 anni. C’è persino un famoso studio del trinity college, detto anche “4% Rule” che mostra come investendo 75% stocks e 25% bonds e prelevando il 4% ogni anno le probabilità di no esaurire i soldi dopo 30 anni sono prossime al 100%.

Non ti nego che in qualche truffa ci sono cascato anche io però la tua descrizione è veramente eccezionale e sicuramente mi ha già fatto risparmiare dei soldi e tempo che avevo intenzione di investire in alcune attività che come hai ben definito tu non sono altro che dei metodi per non fare soldi.

Esistono anche altri CMS, anch’essi gratuiti, tra cui Joomla, Drupal, DotNetNuke, Typo3, MODx, Liferay, Plone, Alfresco, Umbraco, Movable Type, Xoops, Calcestruzzo 5, SilverStripe, eZ Publish, e107, Textpattern, OpenCMS tikiwiki, CMS Made Simple – tutti diversi tra loro, non solo nella loro struttura. Tutti richiedono linguaggi markup fra loro diversi.

Nel 2010 era praticamente impossibile, oggi le cose sono cambiate profondamente. Molte piattaforme di trading online autorizzate e regolamentate hanno creato strumenti di trading che hanno come sottostante il bitcoin. Grazie a queste piattaforme è possibile operare sul bitcoin in maniera legale, sicura e senza correre tutti i rischi (che non sono pochi) che si corrono addentrandosi nel mondo sottoreaneo detto deep web.

Godi delle piccole cose. Se hai intenzione di girare in Ferrari e bere solo champagne, lascia perdere, non diventerai milionario facilmente. Se vuoi raggiungere il tuo obiettivo, devi imparare ad apprezzare anche le piccole cose che la vita ci offre, come:

Le opzioni binarie, infatti, sono lo strumento d’investimento più semplice e facile da capire dell’intero panorama finanziario: sostanzialmente, non sono altro che “pronostici” sulle performance dei cosiddetti underlying assets (come i https://youtu.be/My-MA1_D5Qg azionari, gli indici o le materie prime), all’interno di un determinato periodo di tempo. Ad esempio: entro le 12.00 di oggi, il prezzo del petrolio, subirà un rialzo o un ribasso? Se pensi che il prezzo subirà un rialzo e il tuo pronostico si rileva esatto, ottieni instantaneamente un profitto che può arrivare fino al 88% dell’importo investito! Contrariamente, si realizza una perdita, pari all’importo investito nella singola operazione (esempio, se investi 10€ e il pronostico si rileva errato, l’importo perso sarà 10€). Ma l’aspetto positivo delle opzioni binarie è proprio questo, nel senso che non si può perdere più di quello che si è investito, a differenza di molti altri strumenti finanziari, più rischiosi, dove le perdite possono essere di gran lunga superiori all’investimento iniziale. Un altro vantaggio considerevole delle opzioni binarie, è che per iniziare basta un investimento davvero minimo e alla portata di tutti (min 100€ / max 250€). Appare ovvio, pertanto, che le opzioni binarie rappresentano lo strumento finanziario ideale per tutti coloro che intendono avvicinarsi, per la prima volta, all’avvincente mondo della Borsa e della Finanza. 

Una corretta gestione del tempo e della quotidianità può aggiungere un supporto adeguato al tuo impegno negli investimenti. Risparmiare tempo e usarlo per altre attività è un po’ come incrementare il tuo guadagno.

One Reply to ““come diventare un cardone di finanziamento milionario quanto risparmiare per essere un milionario di 40 anni””

  1. “Il più grande errore finanziario che abbia mai commesso è stato quello di non pensare abbastanza in grande”, scrive Cardone. “Vi invito a mirare a qualcosa di più che un milione. In questo pianeta non vi è una mancanza di denaro, solo una mancanza di persone che sappiano pensare in grande”.
    Per un 30enne, servono 500mila euro in un’ottica difensiva, 390mila euro in una bilanciata e 343mila in una aggressiva. «Esiste una proporzionalità tra la rendita e il capitale iniziale. Per avere un euro di rendita a potere d’acquisto costante fino a “vita media”, al crescere della propensione al rischio, servono 28, 22 e 19 euro» spiega Grossi.
    Complimenti per l’articolo senza dubbio ricco di spunti interessanti per tutti gli internauti. A proposito del tema riguardante gli investimenti online nel settore del trading online mi sento di spendere due parole e spero siano da monito per tutti coloro che, pur essendo principianti nel settore, si lasciano facilmente abindolare dalle pubblicità ( il più delle volte spam e scam ) dei brokers non regolamentati i quali non hanno obiettivo se non quello di rubare soldi agli utenti. Per questo diversi anni fa decisi di aprire il mio sito… dare supporto a tutti coloro che non sanno ancora con quale piattaforma sia maggiormente conveniente investire online facendo trading. Infine vorrei dire che il trading online non rappresenta la soluzione alla situazione finanziaria di tutti ( anzi diffidate da coloro che promettono lauti guadagni senza fare nulla ) bensì è una materia didattica finanziaria e pertanto richiede massima concentrazione, studio e dedizione per il raggiungimento di risultati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *