“come diventare un milionario investendo in un fondo d’avanguardia quanti soldi hai da dire al giorno per essere un milionario”

Ricevi una formazione adeguata. Esistono numerosi esempi di milionari e miliardari che non si sono mai laureati, ma diverse statistiche dimostrano una forte correlazione tra istruzione e benessere. Più avanzato è il tuo titolo di studio, più porte ti verranno aperte, quindi avrai maggiori probabilità di diventare milionario [2].

Ciao Paolo, complimenti a te per il tuo impegno nel cercare di calcolare i miei ritorni non avendo la piena visibilita’ sulla mia economia familiare. Capisco che sia difficile e un po’ frustrante fare una analisi corretta, senza sapere che il cash flow e’ una cosa, mentre il livello dei miei asset e’ un altra, e non sono direttamente correlati. In secondo luogo non investo solo in borsa, e tantomeno non descrivo come spendo quello che guadagno. Non ne vedo il motivo. Non hai mai pensato al fatto che avrei potuto prelevare i soldi guadagnati ed essermeli spesi in viaggi, macchine o altro? Purtroppo non ho neanche tutto il tempo che probabilmente hai tu per raccontare che sto aprendo in questi giorni anche una terza societa’ ( che certamente non e’ liquida ma almeno esiste e crea valore per me). Ma questo non importa… forse hai proprio ragione tu, le cose mi vanno piuttosto male! Grazie per il tuo commento “costruttivo” a nome tutti i lettori che cercano di imparare qualcosa di utile.

Grazie a te ho capito che anche qui (nel business in internet) si deve procedere seguendo alcune tappe precise. Mi sto interrogando su alcuni punti e facendo ricerche al riguardo, come tu del resto con saggezza suggerisci.

Dopo aver scoperto, studiato e creati business con le Affiliazioni, gli Infoprodotti e il Blogging Business ho incominciato a fare i primi soldi che nell’arco di vari mesi sono diventati circa 3.000 Euro/mese.

I soldi non sono l’unico fine per il quale i multimilionari decidono di far sacrifici e investire il proprio tempo. Un’ altra motivazione a spingerli a lavorare è la gente. Poter esser in qualche modo di aiuto agli altri. E questo genera automaticamente profitto. “Un tempo ridevo di chi lavorava da volontario, senza esser pagato. Ora posso comprendere”.

Ti ringrazio molto Stefano, per le informazioni che hai deciso di condividere. Pensa che la settimana scorsa sono stato al mare e mi sono riascoltato tutto il tuo corso di 7 lezioni su come guadagnare soldi on-line con il lettore mp3 e mi sono di nuovo reso conto che hai veramente fornito delle informazioni di un valore enorme. E mi sono anche venute in mente tantissime idee per creare attività online professionali. Senza il tuo aiuto non avrei mai potuto risolvere la mia triste situazione finanziaria.

Da zero a un milione di euro esistono più di un milione di convinzioni limitanti, che faranno sì che resterai dove sei. A queste aggiungine un altro milione di coloro che avranno paura che tu spicchi il volo. “Stai qui con noi, non volare alto… Meglio povero, ma in compagnia!” Se non sei d’accordo con loro possiamo proseguire…

La prima fase vi porterà nel 5–10% dei migliori nel vostro campo. Una volta arrivati in quella fascia, sarete pagati per la vostra abilità abbastanza da poterci vivere. Questo è il passaggio chiave, come ha detto Paul Graham: “Una volta passata la soglia in cui è possibile ricavare un profitto, anche se basso, la strada davanti diventa infinita”. Graham definisce il livello più basso del profitto “Ramen Profitable”, che indica la capacità di ogni attività di arrivare a coprire le spese di vita di chi l’ha fondata.

Ma la cosa interessante è che è stato creato il gioco ufficiale de “Il milionario” online a cui è possibile partecipare, previa registrazione gratuita al sito di Mediaset, una sola volta, gratuitamente e poi, acquistando un pacchetto di partite, possiamo giocare quanto vogliamo. Il gioco è esattamente simile all’originale visto in TV con Gerry che ci parla e con una scalata che prevede ovviamente non la vincita in denaro ma l’acquisizione di punti per scalare la classifica dei migliori giocatori del milionario online 2015. La pagina per accedere al gioco è :

Sii consapevole del risultato che vuoi ottenere. Se il tuo obiettivo è guadagnare un milione di euro, scrivilo su un post-it e attaccalo in un posto perennemente visibile. Non puoi colpire un bersaglio che non vedi.

“Nel contesto economico attuale, non potete risparmiare per arrivare a uno status di milionario”, scrive Grant Cardone, che è passato dall’essere in bancarotta e pieno di debiti a 21 anni al diventare milionario verso i 30. “Il primo passo consiste nel concentrarsi per aumentare il vostro reddito con degli incrementi e nel ripetere questa operazione. Le mie entrate ammontavano a 3.000 dollari al mese e dopo nove anni sono aumentate a 20.000 dollari al mese. Iniziate con il seguire i how to become a millionaire grant cardone questo vi obbligherà a controllare le entrate e a intravedere delle opportunità”.

Buon giorno complimenti per il sito e per la rivista che acquisto tutti i mesi. Vi chiedo aiuto, da tre mesi ho aperto un sito che parla di tecnologia e fai da te con un discreto successo, però mi piacerebbe aumentare le visite, ultimamente ho inserito un annuncio che invita tutte le persone che hanno creato un progetto fai da te di inviarmelo per inserirlo sul sito per far conoscere la nostra creatività. Cosa posso fare per ampliare le visite del sito?grazie

Così se sei già un libero professionista o vuoi diventarlo ed hai un’expertise in uno di questi settori, sappi che potresti comodamente trovare lavori online senza spostarti dalla poltrona di casa tua.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *