“quante volte il pubblico ha torto su chi deve essere un milionario quanti milioni hai bisogno di essere un milionario”

Comunque ti stimo, ed effettivamente sarebbe bello se il mondo intero non andasse dietro solo al denaro … il mio obiettivo e il mio sogno (dato che sono un programmatore web) è quello di trovare l’idea giusta per guadagnare quel tanto che basta ogni mese (per me sono 1000 euro) magari lavorando poco, o come dicevi tu, facendo uno sforzo solo all’inizio per poi guadagnare dopo. Ritengo che il nostro tempo sia prezioso, spendere 8 ore per gli altri e accorgersi che la vita trascorre veloce così, è deprimente! (e lo dice uno che lavora vicino casa e che in pausa pranzo fa le corse https://youtu.be/prKVQ5T7mTs mangiare a casa con la famiglia e sfruttare ogni momento per stare con gli affetti).

Dopo aver filmato le video-lezioni puoi caricarle su Social Academy ed essere retribuiti ogni qual volta un alunno scaricherà un video del tuo corso. Altri siti simili sono Udemy, Skillshare o Lifelearning.

La mente umana è naturalmente predisposta a ricercare relazioni di causa-effetto. Tutto ciò che succede ci porta a domandarci “Da cosa è stato causato?”, “Perché è successo?”, e quando vogliamo raggiungere un risultato ci domandiamo “Cosa devo fare per produrre questo effetto?”. Questo produce due conseguenze.

Investi nella compravendita di azioni. Il mercato azionario può essere un luogo ideale per incrementare il tuo gruzzolo. Osserva con molta cautela i mercati prima di iniziare a comprare e presta molta attenzione a quei titoli che vanno bene; raccogliere queste informazioni ti aiuterà a fare le scelte migliori in futuro. Quando inizi a investire, capisci che quasi tutte le azioni incrementano il loro valore nel lungo termine. Supera le piccole riduzioni di valore se puoi e corri dei rischi ogni tanto.

Conosco blogger che vendono guide sull’autostima a botte di 35 euro l’una e in tre o quattro anni ne hanno vendute più di 5000 copie, non faccio nomi pubblicamente, ma se mi scrivi in privato ti mando i link. Fai due conti e dimmi se queste persone non vivono (bene) di infoprodotti e quindi rendite passive.

Con il termine “Mentoring” si definisce l’attività con il quale una persona di buon senso, ricca di esperienza in un determinato settore professionale, trasferisce ad un’altra persona chiamata “Mentee” le proprie conoscenze ed esperienze di vita e professionali per permettere al “Mentee” di percorrere in sicurezza e magari in tempi più brevi lo stesso percorso,  favorendone la crescita professionale, personale e finanziaria.

Esiste solo il caso. Date a un “povero” un milione di euro. Scommettiamo? Tra un anno sarà nuovamente povero. Non ha sviluppato la mentalità che fa crescere il denaro. Togliamo a un ricco la sua “fortuna”. Tra un anno sarà nuovamente ricco. È già successo.

Anche Youtube dà la possibilità di fare soldi online. Esistono dei video blog chiamati “vlogs”. La loro particolarità e che utilizzano soltanto Youtube per distribuire i loro contenuti con lo scopo di monetizzare direttamente sulla piattaforma. Ecco come guadagnare soldi online con Youtube: infatti, dopo aver accumulato un certo numero di visualizzazioni, i proprietari di video hanno la possibilità di monetizzare; così ogni successiva visualizzazione genera denaro. Come funziona in pratica se parti da zero con Youtube? Prima di guardare un video su Youtube, l’utente è spesso “obbligato” a guardare uno spot pubblicitario. Detto in maniera chiara lo spot pubblicitario diventa parte del video. In pratica, non si può accedere al contenuto evitando di vedere lo spot pubblicitario. È così che puoi guadagnare con i tuoi video, ricevendo una commissione che è pari all’incirca a 1 Euro ogni 1000 visualizzazioni. Detto così sembra poco, ma in realtà sono numerosi gli esempi di chi riesce a guadagnare somme impressionanti grazie a questa attività. Il segreto che fa la differenza è essere seguito da un numero di utenti elevato. Ti posso citare l’esempio del ragazzo svedese Felix Kjellberg che ha accumulato una fortuna di 12 milioni di dollari grazie al suo canale Youtube, che conta quasi 40 milioni di followers, in cui spiega come giocare ai videogame con gli amici. Diresti che questo è un caso estremo e in effetti lo è, ma è una strada che vale la pena tentare. Anche se non diventerai un milionario, potresti essere il prossimo a sviluppare un canale Youtube di successo. Non dimenticare che non c’è niente di impossibile e ti consiglio di lanciarti in questa sfida. Soprattutto se hai un’idea valida!

Disclaimer : Questo blog è tenuto da Luca Lani e non è da considerarsi in alcun modo una testata giornalistica in quanto non prevede periodicità nell’aggiornamento. Il titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto pubblicato all’interno dei commenti, allo stesso tempo si rende disponibile all’autorità competente nel fornire ogni dato in suo possesso in caso di contenzioso. I marchi citati sono da ritenersi proprietà dei legittimi proprietari.

voglio esprimerti le mie più sentite congratulazioni per questo audio corso, mi hai aperto la mente su quelle cose che spesso si trovano su internet che le fanno apparire come innocue e vantaggiose come i casinò,ecc ecc dalle quali si deve stare molto lontani,io sono un consulente del benessere e o bisogno delle strategie per vendere i miei prodotti,finora distribuiti solo offline, mi stò affacciando al mondo di internet da pochissimo, per cui capirai che o bisogno di una vera guida sincera e affidabile, vedo in te proprio quello di cui ho bisogno. Grazie!!

Un interessante metodo, che però lascerei fuori dall’elenco principale, perché si tratta di vincere soldi più che di lavorare con internet e può quindi risultare rischioso e non sempre remunerativo, è quello delle scommesse.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *